CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Campionato Primavera, Perugia travolto dal Milan, Ternana ko a Salerno

Calcio Sport

Campionato Primavera, Perugia travolto dal Milan, Ternana ko a Salerno

Redazione sportiva
Condividi

Perugia-Milan 0-4

PERUGIA (3-4-1-2): Sorci; Patrignani, Zavan, Gualtieri (23’st Viola); Polidori, Ceccuzzi, Calzola, Rondoni; Panaioli (18’st De Iuliis); Mirval, Vicaroni (26’st Traoré). A disp.: Cucchiararo, Achy, Salvucci, Buzzi, Pelliccia, D’Agostino, Amadio, Garofalo. All.: Ciampelli.
MILAN (4-3-3): Guarnone; Zucchetti, Gabbia (22’st Zhikov), Altare, Iudica; De Piano (8’st Pobega), Hadziosmanovic (24’st Cortinovis), Zanellato; Cutrone, Hamadi, Vido. A disp.: Del Ventisette, Bellodi, Curto, Careccia, Sinani, Tsadjout, La Ferrara, Modic. All.: Nava.
ARBITRO: Ranaldi di Tivoli (assistenti:Dell’Università-Grossi)
MARCATORI: 23′ pt Zanellato (M), 22’st  Zucchetti (M), 34’st Vido (M), 45’st Cutrone (M).
NOTE: Spettatori circa 200.Ammoniti: Zucchetti (M).Recupero 0’pt 2’st

VALFABBRICA – Al Fatabbi, per la prima partita della Primavera biancorossa sul nuovo campo arriva il Milan: sfida impari, finisce 4-0 per il team di Nava. I grifoncelli reggono bene un tempo, poi crollano. Zanellato apre le danze; il gol del raddoppio arriva sugli sviluppi di un’azione manovrata dei rossoneri che portano al tiro Zucchetti: la conclusione, potente, non lascia scampo al portiere avversario. Il tris è una giocata  di Luca Vido. Il sigillo finale è invece di Cutrone con una botta dalle medio-lunga distanza. Grifoncelli fermi a 4 punti, ora sosta: si riprende il 5 novembre in casa Spal.

Salernitana-Ternana 3-1

SALERNITANA (4-4-2): Scolavino; Grillo , Nardecchia, De Angelis, Vignes; Carraffiello, Amabile (24′ pt Garofalo), Paolella, Somma  (42’st Libertino); Maione, Altea (22’st Gaeta). A disp.: Cangiano, Perpignano, Siciliano, Di Lascio, Terrone, Caterino, Cenaj, Di Meo. All: Savini
TERNANA (4-4-2): Alleori; Tinti, Roscioli, Maestrelli, Pinsaglia; Argento (34’st Massarucci), Gramaccioni, D’Orsi, Sandu (20’st Pirrazzi); Marrocco (28’st Olivetti sv), Pelosi  A disp.: Vitali, Sabatini, Vittori, Conti, Pugni, Novelli. All. Siviglia
ARBITRO: De Santis di Lecce 6
MARCATORI: 10′ Altea (S), 13′ Roscioli (T), 27’stMaione (S), 29’stGarofalo (S).
NOTE: Ammoniti: Gramaccioni (T), Vignes (S), Pinsaglia (T), Paolella (S), Somma (S). Allontanato il tecnico della Ternana Siviglia al 43’pt. Al 44’pt Scolavino (S) para un rigore a D’Orsi.

SALERNO – Niente da fare per la Ternana, che cade 3-1 al Volpe di Salerno contro la formazione di Savini, fino a stasera al palo a zero punti. Loclai avanti dopo 10′ con un tiro da fuori area di Altea. Dopo tre minuti le Ferette pareggiano con un colpo di testa di Roscioli e prima dell’intervallo sprecano l’occasione per passare in vantaggio con un rigore di D’Orsi respinto da Scolavino. Nella ripresa i locali dilagano: prima passano in vantaggio con un’incornata di Maione e poi chiudono la partita con un tiro imprendibile di Garofalo. Rossoverdi a quota 6, si riprende il 5 novembre in casa con l’Inter

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere