CARICAMENTO

Scrivi per cercare



‘CaLibro’, fine settimana di eventi a Città di Castello

Eventi Cultura e Spettacolo Alta Umbria Extra

‘CaLibro’, fine settimana di eventi a Città di Castello

Redazione cultura
Condividi

La prima serata di CaLibro 2017

CITTA’ DI CASTELLO – Il Festival della Lettura Calibro entra nel vivo. Dopo l’avvio di ieri sera e l’intenso programma di oggi, sabato 1 e domenica 2 aprile saranno giorni ricchissimi di eventi: domani s’inizierà già la mattina, con un incontro dedicato esclusivamente alle scuole, dalle 9 alle 12 alla Pinacoteca comunale con i Piccoli CaLibri: Invito a casa Sporcelli, Vietato lavarsi per entrare nel libro, una lettura animata a cura di Elio Mariucci, Lucia Girelli e Marcello Volpi che vedrà i bambini a confronto col capolavoro di Roald Dahl. Dalle 16.30 alle 19.30, invece, l’ingresso sarà libero per tutti.

Nel frattempo, dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 19, continua nelle Logge di Piazza Fanti Blackout Poetry, laboratorio aperto di manipolazione poetica a cura di Marco Nicotra/ BOLO Paper. Alle 11, presso l’Auditorio di Sant’Antonio (Nuovo Cinema Castello) il giornalista Stefano Liberti ci farà conoscere I signori del cibo (minimum fax editore), insieme a Cristina Crisci, Marco Montedori e alle classi dell’istituto Franchetti Salviani. Nel pomeriggio, dalle 16 alle 18 a Villa Montesca, “Poeti a casa del Barone”, un percorso in versi in omaggio al centenario del Barone Leopoldo Franchetti. Con la presenze di Maria Borio, Tommaso Di Dio, Fabio Donalisio, Roberta Durante, Claudia Foni, Costanza Lindi e Franca Mancinelli, in collaborazione con Umbria Poesia. Dalle 18:30 si cambia decisamente registro. Da ARTè, in via del Popolo, Vanni Santoni ci porterà nel mondo dei giocatori di ruolo, presentando il suo ultimo romanzo, La stanza profonda (Laterza), con le blogger Carolina Coriani, Silvia Costantino (404: file not found) e Maria Teresa Grillo (Il Lavoro Culturale). Alle 21:15, al teatro degli Illuminati, incontreremo poi Un allegro ragazzo con la matita, un’intervista collettiva a Davide Toffolo, leader del gruppo rock “Tre allegri ragazzi morti” e noto fumettista. Alle 23:30 al Formula Uno avrà inizio l’ormai attesissima festa a tema di CaLibro: quest’anno ispirata al libro Muro di casse (Laterza) di Vanni Santoni sul mondo dei rave party (ingresso con consumazione 10 €).

Il programma di domenica. La domenica poi, subito dopo la mezza maratona, Continuare a Correre (10:45 al loggiato Gildoni), con lo scrittore e giornalista inglese del “The Guardian” Adharanand Finn, a dialogo con i membri del Marathon Club Città di Castello. Tornerà poi “Invito a casa Sporcelli”, per Piccoli CaLibri, dalle 16:30 alle 19:30, sempre alla Pinacoteca comunale. E intanto ai più grandi, dalle 16 alle 18, chiederemo: Prego citofonare CaLibro: il Diario notturno di Ennio Flaiano raccontato dai citofoni del centro storico; un evento itinerante realizzato in collaborazione con la compagnia teatrale MEDEM, che partirà dal civico 6 di Corso Vittorio Emanuele II. Alle 18:15, ad ARTè in via del Popolo, impareremo a conoscere le piante spontanee che aiutano l’alimentazione e la salute con Ritorno alle radici, un incontro con Sandro Di Massimo, Maurizio Di Massimo e Paola Rondini, realizzato in collaborazione con Aboca. Per finire in bellezza questa quinta edizione di CaLibro, alle 21:15 al Teatro degli Illuminati, spazio a Nemesio e il Bibliopatologo, uno show di libri, musica e malattie letterarie con Marco Rossari (accompagnato dalle note scatenate di Matteo Bianchini) e Guido Vitiello che darà vita alla sua rubrica d’Internazionale Il bibliopatologo risponde. Il tutto accompagnato da una performance musicale dei Fuko Playing Books.

Per essere sempre aggiornati su CaLibro ci sono i canali social del festival su Facebook, Twitter (@calibrofest) e Instagram. Inoltre, nell’account Twitter @calibronews17, gestito dai ragazzi del Liceo Plinio “Il Giovane” partecipanti al progetto CaLibro Newsroom, sono presenti seguire i live-tweet di tutti gli eventi. E, ovviamente, c’è anche il sito www.calibrofestival.com