CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Calcio a 5, Clt promosso in C1: impresa dei gialloblù al cardiopalma

Sport Altri

Calcio a 5, Clt promosso in C1: impresa dei gialloblù al cardiopalma

Andrea Giuli
Condividi

TERNI – Una stagione da incorniciare, con un finale mozzafiato che ha visto prevalere gli atleti ternani.  Sabato scorso al Pala Di Vittorio, nell’incontro dei play off tra Clt e Castel Giorgio, battaglia finale per sancire quale tra le due compagini avesse accesso alla promozione in C1. Gli aziendali arrivavano con un cammino praticamente trionfale, secondo solo alla squadra di Orvieto: 21 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte, 142 gol realizzati ed 84 subiti.

Una partita che sarebbe meglio definire un thriller: nel giro di 10 minuti il Castel Giorgio annichilisce ogni velleità del Clt portandosi sul 3 a 0 e ammutolendo il numeroso pubblico di casa. Clt un po’ contratto che non riesce a realizzare le numerose occasioni comunque costruite; si va al riposo con il passivo di 3 reti a 0. Al rientro in campo si delineano meglio i contorni della favola che gli aziendali stanno per vivere: Simone Testa con un assolo personale accorcia le distanze ed a 10’ dalla fine mister Sergio Silvi gioca la carta del portiere di movimento. E’ Mirko Mellini appostato sul secondo palo a rimettere in partita i padroni di casa. Da qui in poi succede di tutto: viene espulso un giocatore del Castel Giorgio che con l’inferiorità numerica soffre ancora di più,  e il l capitano Juri Capotosti, controllo di destro e puntata all’incrocio dei pali ristabilisce la parità.
Quando le due formazioni sembrano avviate ai supplementari e ristabilita la parità numerica, dalle retrovie si materializza il sogno del Clt con un destro micidiale di Francesco Persichetti che così regala la C1 ai gialloblù. Il Pala Di Vittorio si tinge ancora di una festa targata Clt. Per mister Sergio Silvi si è trattato di “un’annata indimenticabile, grazie a questi ragazzi che hanno dato il massimo, al mio vice Andrea Agostini, prezioso collaboratore e persona competente nel suo ruolo ed a tutto il Clt, dai nostri responsabili di sezione al presidente Giovanni Scordo che ci è stato sempre vicino fino a questo splendido traguardo”.

Ma ecco i nomi dei gialloblù del Clt che hanno fatto l’impresa: Manuel Annibali, Fraancesco Battistoni, Luca Bernardini, Alessandro Cammerieri,  Juri Capotosti, Lorenzo Corpetti, Giorgio Cozza, Mirko Martini, Mirko Mellini, Lorenzo Monaldi, Eduart Mustafa, Francesco Persichetti, Federico Polito, Simone Testa, Valerio Timpano, Samuel Viva.

Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1