CARICAMENTO

Scrivi per cercare

‘Braciami’: promosso il connubio fra carne alla brace e street food

Terni Extra Varie

‘Braciami’: promosso il connubio fra carne alla brace e street food

Redazione
Condividi

TERNI – Sarà per la vicinanza con il centro o perchè in fondo, quando si tratta di carne alla brace, non è difficile trovarsi d’accordo. Sta di fatto che la quarta edizione di ‘”Braciami”, quest’anno anche “Tipiko Festival”, unendo alla tradizionale carne alla brace anche lo street food da tutto il mondo, è andata in archivio con successo.

Il nuovo format ideato dagli organizzatori è stato molto apprezzata dai visitatori. Carne alla brace e street food italiano e internazionale hanno richiamato, per quattro giorni, il pubblico delle grandi occasioni non solo ternano, ma proveniente anche dalle città vicine. Un evento che ha riscosso ampi consensi sotto tutti i profili: organizzazione, spettacoli, musica, balli, degustazioni e gastronomia. “Bilancio più che positivo – spiega Andrea Barbarossa, di Eventi.com e organizzatore della manifestazione – per la rassegna ospitata al parco delle
piscine dello Stadio. Molto apprezzata dal pubblico la buona cucina, ma anche gli spettacoli e la musica. Per ‘Dado in canta la notizia’ e per il concerto degli Altoforno abbiamo dovuto chiudere i cancelli per far defluire i presenti e permettere a chi era fuori di entrare. Vincente anche la scelta di proporre, oltre la carne alla brace, anche la formula dello street food italiano e internazionale con la cucina spagnola. Abbiamo voluto far riscoprire i veri sapori della cucina umbra e italiana. I buongustai e non solo hanno potuto gustare ed apprezzare la carne e i salumi umbri, ma anche olive ascolane, arrosticini abruzzesi, pesce fritto, hamburger di chianina o di scottona, vera pizza italiana e saccoccia romana. Non sono state apprezzate solo le eccellenze del cibo di strada, ma anche le degustazioni dei vini umbri. Inoltre il pubblico nei numerosi beer trucks presenti ha potuto assaggiare birre artigianali, tra cui la chiara Weiss, la bionda Pilsner e l’ambrata Pale Ale. Molto apprezzate anche le performance a cura delle piscine dello Stadio”.

Braciami, prima serata del festival della carne alla brace e dello street food

Si lavora già al 2018. Consensi anche per “Wine & Spa”, percorso rilassante nella Spa piscine dello Stadio. I partecipanti hanno potuto scegliere tra sauna, bagno turco, docce aromatizzate, vasca idromassaggio. Il tutto è stato accompagnato da una degustazioni di vini del territorio, abbinati a salumi e formaggi della Valnerina. L’appuntamento, dunque, con “Braciami è… Tipiko Festival” è per il 2018 con un’edizione ancora più ricca. “La location – conclude Barbarossa – sarà sempre il parco delle piscine dello Stadio. La rassegna si svolgerà, come per questa edizione, tra fine agosto e primi di settembre, ma vogliamo ospitare più operatori. Insomma uno street food più ampio. Confermeremo anche il cambio da effettuare alla cassa, euro-lire, che è molto piaciuto a chi è venuto alla rassegna”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere