CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Bastia Umbra, estorsione ai danni di un settantenne: prostituta denunciata

Perugia Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2

Bastia Umbra, estorsione ai danni di un settantenne: prostituta denunciata

Redazione
Condividi
Un agente di Polizia
Un agente di Polizia

BASTIA UMBRA – Finisce in manette per estorsione una giovane prostituta a Bastia Umbra, una ragazza nigeriana residente a Foligno.  La giovane donna, secondo quanto si apprende, si sarebbe introdotta nell’automobile di un settantenne, cominciando a chiedere denaro al conducente, che invece le intimava di scendere. Al rifiuto dell’uomo, la ragazza avrebbe dato in escandescenze e nemmeno la banconota da 10 euro che l’uomo voleva consegnarla è servita a placarla.

Fuga La ragazza urla, si dimena e comincia a ricattare l’uomo, che prova a convincerla con una banconota di taglio più grosso per poi chiamare gli agenti della polizia. Alla vista degli agenti, la donna ha provato a fuggire a piedi ma stata raggiunta dagli stessi e denunciano per estorsione.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere