sabato 4 Febbraio 2023 - 09:03
-1.2 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Bastia umbra, rubano gioielli e soldi in una casa: due in manette

Bloccati dai carabinieri, sequestrata anche cocaina

BASTIA UMBRA – Due cittadini originari dell’Albania sono stati arrestati dai carabinieri di Perugia dopo un furto in un’ abitazione di Bastia Umbra dove erano entrati forzando una finestra. I militari del Reparto operativo – Nucleo investigativo hanno quindi individuato un’auto ritenuta sospetta, che è stata prima monitorata e poi controllata. Sono stati così trovati 2.750 euro in contanti, cinque anelli, quattro paia di orecchini, due bracciali e due collane, tre occhiali di valore oltre ad attrezzature verosimilmente usata per accedere all’interno delle abitazioni, come torce, pinze, dischi per frollino e scalda collo. Parte della refurtiva rinvenuta è stata riconosciuta dalle vittime, per il resto sono in corso accertamenti per risalire ai proprietari.

Le perquisizioni

Le perquisizioni successivamente condotte presso le abitazioni dei due fermati hanno portato poi al sequestro di ricetrasmittenti e cerca frequenze – per bonifiche veicolari ed ambientali – una smerigliatrice e di altri oggetti di provenienza “sospetta”, come orologi, collane, anelli e capi di abbigliamento. Durante la perquisizione i carabinieri hanno trovato – si legge sempre nella loro nota – “abilmente occultato”, in un vano creato appositamente un panetto di cocaina dal peso di oltre 600 grammi. Le indagini proseguono per chiarire l’ eventuale responsabilità degli arrestati in merito ad altri furti commessi a Perugia nei mesi scorsi.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]