venerdì 19 Agosto 2022 - 06:30
21.6 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Bastia Umbra, rubano gasolio dal tir parcheggiato e scappano, ma vengono visti: due ragazzi denunciati

Il più giovane dei due in casa aveva anche la refurtiva di un altro furto subito da un imprenditore di Assisi

BASTIA UMBRA – Hanno preso cinque taniche di gasolio rubando il carburante, ma sono stati ripresi dalle telecamere del Comune. Il furto è stato commesso a Bastia Umbra, ma i due autori, due giovani italiani di 26 e 28 anni, sono stati rapidamente identificati dalle autorità, che stavolta sono anche riuscite a recuperare la refurtiva, poi restituita all’imprenditore. Le immagini di videosorveglianza, infatti, hanno permesso di individuare la targa dell’auto coi due in fuga, con le forze dell’ordine che si sono presentate a casa dell’intestatario, ovvero il ragazzo più grande, che ha raccontato come il carburante rubato fosse nelle mani del complice.
A quel punto le autorità sono andati a casa del 26enne, dove in una pertinenza hanno recuperato le cinque taniche di gasolio. Qui è stato trovato anche altro materiale riconducibile a un furto subito qualche tempo fa da un imprenditore di Assisi all’interno del capannone della sua ditta. A carico di entrambi è scattata la denuncia per furto in concorso, mentre il più giovane deve difendersi anche dall’accusa di ricettazione.
- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]