CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Bastia Umbra, rubano a casa di una ottantenne: fermate tre donne

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

Bastia Umbra, rubano a casa di una ottantenne: fermate tre donne

Redazione
Condividi
Gli arnesi sequestrati
Gli arnesi sequestrati

BASTIA UMBRA  – Hanno suonato il campanello dell’abitazione di un’anziana di 83 anni a Bastia Umbra chiedendo di poter andare in bagno perché una di loro era incinta, ma una volta entrate in casa sono riuscite a prendere il denaro contenuto in due portafogli e degli orecchini e un orologio: le tre presunte responsabili sono state arrestate dalle polizia, impegnata in un servizio di controllo del territorio. Gli agenti hanno notato un’auto con vetri oscurati muoversi all’interno di una via isolata. Insospettiti da quelli che potevano apparire dei sopralluoghi per un furto, i poliziotti in borghese hanno attuato un pedinamento sorprendendo le tre donne mentre uscivano rapidamente dall’abitazione dell’anziana e risalivano a bordo dell’auto per allontanarsi.Le tre arrestate hanno 39, 33 e 21 anni, tutte parenti fra loro ed originarie di Assisi, già note alle forze di polizia per reati contro il patrimonio.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere