martedì 28 Giugno 2022 - 20:14
26 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Bastia Umbra, era diventato un ritrovo di spacciatori e clienti: chiuso un locale

Le indagini hanno appurato che, in numerose occasioni, i frequentatori del circolo si ritrovano all' interno del bagno o della cucina del locale e assumevano dosi di cocaina e hascisc

BASTIA UMBRA – La polizia di Stato, con decreto del questore di Perugia Giuseppe Bellassai, ha disposto la chiusura e la sospensione di un’ attività commerciale di Bastia Umbra, per un periodo di 30 giorni, perché diventato abituale ritrovo di assuntori e spacciatori di stupefacenti. Il provvedimento è stato adottato in seguito ad un’ attività di indagine, condotta dagli agenti del commissariato di Assisi, dalla quale è emerso che il locale era diventato un punto di incontro per assuntori di stupefacenti che nel circolo potevano reperire e consumare la droga. Le indagini hanno appurato che, in numerose occasioni, i frequentatori del circolo si ritrovano all’interno del bagno o della cucina del locale e assumevano dosi di cocaina e hascisc. L’ allarme sociale suscitato nella collettività e la situazione di pericolo per l’ ordine e la sicurezza pubblica hanno indotto il questore di Perugia a disporne l’ immediata chiusura per prevenire il reiterarsi di tali episodi.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]