mercoledì 6 Luglio 2022 - 00:14
32.6 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Bassetti chiude il quinquennio alla guida della Cei: al suo posto il cardinale Zuppi

E' stato proprio l'attuale presidente dei vescovi a dare l'annuncio del suo successore. Le felicitazioni del Sacro Convento

ROMA – Il cardinale Matteo Zuppi è il nuovo presidente della Cei. La scelta di Papa Francesco è stata ufficializzata martedì dall’attuale capo dei vescovi italiani, monsignor Gualtiero Bassetti, che dopo aver lasciato per sopraggiunti limiti di età la guida dell’Archidiocesi, termina anche il quinquennio alla guida della Cei. L’arcivescovo di Bologna, 66 anni, resterà anche alla guida della Chiesa Petroniana. I vescovi hanno accontentato Francesco: voleva un cardinale autorevole e pronto a un deciso cambiamento di una Chiesa italiana, che considera preconciliare nella sostanza, e ora può imprimere la svolta.

Le dichiarazioni del Sacro Convento

“Con grande gioia abbiamo appreso della nomina del cardinale Matteo Maria Zuppi a presidente della Conferenza Episcopale Italiana. È un pastore secondo il cuore di Dio – ha dichiarato il Custode del Sacro Convento di Assisi, fra Marco Moroni -. Ho avuto esperienza della sua guida pastorale illuminata e cordiale nei miei anni bolognesi. Invoco su di lui la benedizione di San francesco d’Assisi.  Il Vangelo della fraternità e dell’amicizia sociale sia forza e guida in questo delicato lavoro a servizio di tutta la Chiesa che è in Italia. Un saluto colmo di gratitudine al cardinale Gualtiero Bassetti per gli anni trascorsi come presidente della conferenza dei vescovi italiani, per la paterna vicinanza e la sempre arricchente collaborazione”.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]