CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Basket femminile, serie A1: Umbertide combatte e conquista il Pala Einaudi. In A2 la gualdese Baldelli vince la Coppa Italia

Basket Alta Umbria Sport Extra Città

Basket femminile, serie A1: Umbertide combatte e conquista il Pala Einaudi. In A2 la gualdese Baldelli vince la Coppa Italia

Condividi

La biancazzurra Antiesha Brown (foto Fabio Paltrinieri)

MONCALIERI (TO) – Con la salvezza già in tasca, Umbertide non fa sconti a Torino. Le ragazze di Lollo Serventi, domenica pomeriggio hanno espugnato il fortino sabaudo del Pala Einaudi col punteggio di 58-64. Alla ‘leonessa’ Brown, la palma di top scorer dell’incontro. Per l’atleta a stelle e strisce sono stati 21 i punti segnati a referto. Sempre fra le fila umbra, molto bene pure Milazzo (15) e Clark (12). Per la Fixi, in doppia cifra Davis (18), Bruner (16) e Tikvic (12).

La partita Torino prova ad accelerere, ma Umbertide con le triple di Brown e Moroni neutralizza ogni tentativo di fuga piemontese. Marangoni porta le gialloblu sull’11-6. Una realizzazione dalla lunetta e due punti di Mancinelli permettono alla Pfu di chiudere a +2 (11-13) il primo quarto. Sono Tikvic e Brown le protagoniste della seconda frazione di gioco. Se da un parte la statunitense chiama, dall’altra, risponde la croata, una delle ex di turno (17-20 a 3′ dall’intervallo). La bomba della new entry torinese Bocchetti, sancisce il momentaneo 20-20. Piccolo testa a testa negli ultimi istanti prima della pausa. Cabrini riporta avanti le sue, mentre Davis impatta per la Fixi. Clark gonfia la retina per il 22-24 di fine primo tempo. Bruner prova a rimettere in gara le sue (27-26 dopo 3′ dall’inizio della ripresa). Le biancazzurre premono il piede sull’acceleratore a metà del terzo periodo e con le buone giocate di Milazzo, Brown e Clark vola a +12 dalle padrone di casa (34-46). Principio di ultimo quarto da dimenticare per le ospiti. Torino riesce quasi a neutralizzare il passivo rifilato precedentemente dalle altotiberine (45-48 a 6′ dalla fine). Umbertide si ridesta e Milazzo la riconduce nella zona della tranquillità (58-49 a 1’30” dal termine). Davis è scatenata, ma la Pfu non demorde. A Moncalieri, passa la truppa serventiana.

Fixi Piramis Torino-Pallacanestro Femminile Umbertide (11-13; 22-24; 34-46)

Torino: Pertile ne, Giacomelli ne, Tikvic 12, De Chellis ne, Bocchetti 3, Kacerik 3, Quarta 2, Conte ne, Bruner 16, Marangoni 4, Davis 18, Gatti. All. Spanu

Umbertide: Giudice ne, Cabrini 4, Dell’Olio, Moroni 5, Milazzo 15, Clark 12, Pappalardo, Fusco ne, Brown 21, Bove ne, Mancinelli 3, Mallard 4. All. Serventi

Arbitri: Lestigni, Buttinelli, Frosolini

Tutti i risultati Ragusa-Schio 78-52; Venezia-Vigarano 73-47; Battipaglia-Lucca 50-77; La Spezia-Napoli 72-82; Broni-San Martino 41-71; Torino-Umbertide 58-64

Classifica Lucca 34, Venezia, Schio 30, San Martino 28, Napoli 26, Ragusa 24, Umbertide 16, Torino, Vigarano, Broni 10, Battipaglia 6, La Spezia 4

Prossimo turno Vigarano-Torino; Battipaglia-La Spezia; Umbertide-Broni; Napoli-Ragusa; Schio-Lucca; San Martino-Venezia

A2 La gualdese Valentina Baldelli conquista la Coppa Italia di categoria con la sua Costa Masnaga. Valentina e compagne hanno steso in finale Bologna per 59-70. 

Valentina mentre festeggia con le compagne (foto Lega Basket Femminile)

Valentina mentre festeggia con le compagne (foto Lega Basket Femminile)

Le soddisfazioni per Baldelli non finiscono qui, visto che è stata premiata anche come Mvp della competizione.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere