CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Basket femminile, al Pala Morandi arriva la corazzata Venezia: Orvieto beffata a Cagliari

Basket Alta Umbria Sport Narni Orvieto Amelia Città

Basket femminile, al Pala Morandi arriva la corazzata Venezia: Orvieto beffata a Cagliari

Redazione sportiva
Condividi

Lorenzo 'Lollo' Serventi, allenatore della Pallacanestro Femminile Umbertide (foto Fabio Paltrinieri)

PERUGIA – Le mura del Pala Morandi anche nella 16esima giornata ospiteranno un big match. Archiviato l’impegno di domenica scorsa contro Napoli, il 5 febbraio le ragazze di coach Serventi dovranno fare i conti con un’altra grande del campionato, ovvero l’Umana Reyer Venezia. La compagine lagunare è reduce dalla sconfitta di Ragusa di giovedì per 80-72, recupero della partita del 22 gennaio, non disputata a causa delle infiltrazioni avvenute nell’impianto ibleo. Le orogranata di coach Liberalotto occupano attualmente la terza piazza a quota 22 punti. Le maggiori insidie fra le fila veneziane arrivano dalle straniere, in particolare le lunghe Ashley Walker e Maya Ruzickova e l’esterna Ashleigh Fontenette. Proprio la guardia a stelle e strisce è una delle ex di turno, aveva infatti militato nella Pfu durante la strepitosa stagione 2013-2014. Con i due punti che garantirono la vittoria in gara 1 della semifinale scudetto contro la Passalacqua, fece letteralmente tremare l’impianto sportivo umbertidese. Altra vecchia conoscenza biancazzurra è la play Caterina Dotto, alla sua seconda stagione a Venezia. Palla a due alle 18.

A2

Amara sorpresa per l’Azzurra Ceprini Orvieto, di ritorno sconfitta dalla Sardegna dopo la partita con il Cus Cagliari. Nel primo quarto le due compagini lottano punto a punto (19-18 per le sarde). All’intervallo, le rupestri comandano 32-27. Al termine della terza frazione, ancora ospiti avanti per 44-37. Nel finale di partita, l’allungo decisivo delle padrone di casa, spinte dai 16 di Riccardi e i 15 di Alesiani. Fra le biancorosse in doppia cifra capitan Bonasia (10), Manzotti (11) e Brunelli (10).

Cagliari: Alesiani 15, Madeddu, Gaslini, Vanin, Riccardi 16, Dettori 9, Bertucci 5, Aielli, Niola 4, Bungaitè 6. All. Schiascia

Orvieto: Grilli, Falanga 8, Mazionyte 8, Bonasia 10, Gaglio 2, Colantoni ne, Manzotti  11, Boni, Manfrè 4, Brunelli 10. All. Romano

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere