CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Basket femminile, A2: Orvieto mette ko Selargius all’overtime. A1, domani sera la sfida decisiva fra Umbertide e Broni

Basket Alta Umbria Sport Narni Orvieto Amelia Città

Basket femminile, A2: Orvieto mette ko Selargius all’overtime. A1, domani sera la sfida decisiva fra Umbertide e Broni

Redazione sportiva
Condividi

Le ragazze della Ceprini festeggiano la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia

PERUGIA – Serve un supplementare alla Ceprini Orvieto per fare propria la sfida in casa del San Salvatore. Al termine di una sfida tiratissima, le rupestri mettono in cassaforte altri 2 punti che confermano il terzo posto in solitaria davanti alle prime della classe Sesto San Giovanni ed Empoli. Per quanto riguarda le prestazioni personali, la miglior realizzatrice delle umbre è risultata Greta Brunelli che alle sarde ha inflitto 21 punti. Gara eccellente pure per il capitano Valentina Bonasia (19). Molto bene anche Mazionyte (16) e Manfrè (12). Per Selargius, a nulla hanno valso le partite monstre della veterana Cinzia Arioli (doppia doppia da 23 punti e 11 rimbalzi, 15/17 dalla lunetta) e di Russo (22). Archiviato il successo contro le isolane, Orvieto tornerà in campo sabato prossimo, per la penultima giornata di regular season. Al Pala Porano verrà ospitata Carugate.

San Salvatore Selargius-Azzurra Ceprini Orvieto 82-85 1ts (15-21; 39-38; 53-60; 70-70)

Selargius: Arioli 23, De Pasquale 7, Lussu 10, Mura ne, Cordola 12, Schirru ne, Pinna ne,  Palmas ne, Russo 22, Gagliano 5, Laccorte 3. All. Staico

Orvieto: Grilli 2, Falanga 3, Mazionyte 16, Bonasia 19, Gaglio 3, Colantoni ne, Manzotti 9, Manfrè 12, Brunelli 21, Presta ne. All. Romano

Arbitri: Giancecchi, Grazia

A1 Dopo la vittoria di misura in gara 1, per la Pallacanestro Femminile Umbertide è tempo di pensare a gara 2 del primo turno dei playoff. Sabato, al PalaMorandi, alle 20.30, Moroni e compagne affronteranno ancora la Techedge Broni, battuta mercoledì sera al Pala Brera con il punteggio di 67-66. Per passare il turno e sfidare la corazzata Lucca, conta la differenza punti tra le due gare. Essendo Umbertide uscita vittoriosa di un solo punto, per strappare il pass per i quarti di finale, alla squadra  di Serventi basterà anche il pareggio. Nel caso che Broni sia in vantaggio di un punto al termine del tempo regolamentare, le due formazioni andranno ai supplementari.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere