CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Avigliano, braccio incastrato in un macchinario: operaio gravemente ferito

Cronaca e Attualità Terni Extra

Avigliano, braccio incastrato in un macchinario: operaio gravemente ferito

Redazione
Condividi

L'intervento del 118

AVIGLIANO – Nuovo incidente sul lavoro in Umbria. E’ avvenuto stamattina alla Fornaci Briziarelli di Dunarobba. L’operaio, 58 anni, ha  riportato lesioni gravissime ad un braccio  (secondo quanto si apprende darebbe rimasto incastrato con un braccio all’interno di un macchinario) ed è  stato soccorso dagli operatori del 118 di Avigliano Umbro e trasportato d’urgenza  all’ospedale ‘Santa Maria’ di Terni, scortato da Polizia locale e Carabinieri. Sul posto i Carbinieri di Montecastrilli e gli addetti della prevenzione e sicurezza sul lavoro della Usl Umbria 2.

Intervento L’uomo è stato  sottoposto ad un lungo e delicatissimo intervento di microchirurgia della mano eseguito dal dottor Antonio Azzarà e dalla sua equipe. L’intervento è durato più di cinque ore, durante le quali i chirurghi hanno reimpiantato la mano sinistra attraverso la rivascolarizzazione con sutura delle arterie e delle vene, riduzione di frattura di radio e ulna, osteosintesi delle ossa e sutura di nervi e tendini. Attualmente il paziente  è ricoverato in Rianimazione in condizioni critiche anche a causa della notevole perdita di sangue subita. Continuerà ad essere strettamente monitorato sia per le condizioni generali sia per eventuali complicazioni di tipo vascolare dell’arto impiantato.