CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Aveva in casa il cellulare rubato a una 82enne: denunciato

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Aveva in casa il cellulare rubato a una 82enne: denunciato

Redazione
Condividi
Una pattuglia dei carabinieri
Una pattuglia dei carabinieri
CITTA’ DI CASTELLO – I carabinieri di Trestina hanno trovato a casa di un operaio il telefono cellulare rubato a una donna di 82 anni lo scorso agosto. I sospetti erano ricaduti sull’uomo, originario del Nord Africa, fin dai primi accertamenti, ma la conferma è arrivata durante la perquisizione, quando nell’abitazione dell’operaio è stato trovato il telefoon dell’anziana. Martedì, poi, i militari di Città di Castello hanno organizzato una raffica di controlli nelle frazioni a Sud del comune, tra San Maiano, Cinquemiglia, Promano, poi a Citerna, precisamente nell’area intorno a Pistrino, e a Selci Lama (San Giustino), considerate le zone più bersagliate dai ladri nel periodo autunnale: i carabinieri hanno identificato 70 persone a bordo di 49 veicoli.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere