CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Auri, Betti lascia la presidenza dopo la vittoria del centrodestra: “Doveroso”

Perugia Cronaca e Attualità

Auri, Betti lascia la presidenza dopo la vittoria del centrodestra: “Doveroso”

Redazione
Condividi

Cristian Betti

PERUGIA – Uno che lascia e non fa finta di nulla c’è. Anche nel Pd. E così sindaco di Corciano Cristian Betti, dopo le elezioni amministrative hanno visto nella nostra regione l’avanzata prepotente del centrodestra a marchio leghista, molla la presidenza dell’Auri, l’Autorità umbra per i rifiuti e l’idrico.

Motivazioni Queste le sue parole: “Dopo le recenti elezioni amministrative, che hanno decretato una indiscutibile affermazione del centro-destra e che hanno portato la maggioranza della popolazione umbra a essere governata da sindaci di centro-destra, ho deciso – scrive Betti in una breve nota – che al prossimo consiglio direttivo dell’Auri, che si terrà la prossima settimana, presenterò le mie dimissioni, irrevocabili, dalla carica di presidente. Ritengo infatti doveroso un passo indietro. Subito dopo le dimissioni ufficiali, organizzerò una conferenza stampa indicando gli importanti risultati raggiunti. Ringrazio fin da ora tutti i miei compagni di viaggio, dai membri del direttivo al personale, tutti meravigliosi. Rimarrò comunque a disposizione per fare la mia parte, da sindaco e da cittadino della nostra splendida regione”. Tanto di cappello.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere