CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Attigliano, marijuana in casa pronta per lo smercio: giovane in manette

Cronaca e Attualità Narni Orvieto Amelia

Attigliano, marijuana in casa pronta per lo smercio: giovane in manette

Emanuele Lombardini
Condividi

NARNI – Ancora un arresto per possesso e spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un ventiduenne di origine nigeriana residente ad Attigliano che i Carabinieri di Narni  Scalo hanno arrestato dopo avergli sequestrato sequestrato mezzo chilo di marijuana. Le indagini sono partite in un bar della città, dove è stato controllato un quarantunenne del posto al quale sequestravano una dose di marijuana e che verrà segnalato alla Prefettura quale assuntore.

Ben presto però si sono estese alla casa del ventiduenene, già gravato precedenti di polizia: i Carabinieri hanno squestrato lì il mezzo chilo di droga,  una parte già suddivisa in dosi pronte ad essere smerciate, nascoste all’interno di una scarpa riposta dentro un armadio della camera da letto, ed il grosso contenuto in una busta ben occultata nel camino dell’abitazione. Il giovane, la cui attività di spacciatore veniva ulteriormente avvalorata dal rinvenimento in casa anche di un bilancino elettronico e di altre buste per il confezionamento di dosi, è stato come detto arrestato in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed ora attende il processo per direttissima. Le dosi avrebbero potuto fruttare circa 5000 euro.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere