CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Attigliano, mamma insulta il figlio grillino, lui la denuncia. Maria De Filippi ‘teste’ difensivo

Cronaca e Attualità Terni

Attigliano, mamma insulta il figlio grillino, lui la denuncia. Maria De Filippi ‘teste’ difensivo

Redazione
Condividi

Il tribunale di Terni

TERNI – La degenerazione viaggia ormai sui social e non conosce confini. Certo è che la vicenda, che risale al marzo 2018,  raccontata stamattina dal sito Umbriaon assume contorni grotteschi. Una madre di famiglia, 60 anni, di Attigliano, insulta su facebook il figlio. Motivo? Secondo la madre il figlio non tiene comportamenti – per così dire – civili- e per giunta, sarebbe un sostenitore del Movimento 5 Stelle.

Il post lI post è bello pesante: “Da bambino è stato un ladro, ha rubato alla Standa, girava con i coltelli e taglierini nello zaino, rubava dai tavoli dei ristoranti all’aperto pane e grissini perché voleva farlo. In 5° elementare non sapeva quale era la capitale d’Italia, è stato bocciato in 3° elementare ed era un ignorante. Non sapeva nemmeno utilizzare il Commodore 64, una consol  (scritto proprio così, ndr) di giochi per i bambini Lui è l’esempio dell’ignoranza di chi va al Governo. Ha solo leccato da qualche parte e si è arricchito comprandosi ville a Malta e altre con i soldi degli italiani… vergognati e mi vergogno di avere un figlio così… aaah e poi è figlio con un padre delinquente un leccaculo ignorante che ha trovato i culi giusti da leccare”.

Pagamento Il post ha già portato alla condanna della donna al pagamento di una multa di 600 euro ma lei attraverso il suo legale vi si è opposta. Il legale ha citato come teste difensivo nientemeno che Maria De Filippi, alla cui trasmissione ‘C’è posta per te’ la donna avrebbe preso parte nel tentativo – fallito – di far pace col figlio, puntando sulla avversione dello stesso per le direttive genitoriali. Il provvedimento è in corso di  fronte al giudice monocratico

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere