CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ast, volantini e uova di cioccolato per la Pasqua di lotta delle tute blu

Economia ed Imprese EVIDENZA Cronaca e Attualità Terni Extra

Ast, volantini e uova di cioccolato per la Pasqua di lotta delle tute blu

Andrea Giuli
Condividi

TERNI – Uova di cioccolato, non palme. La speranza, visto il periodo, è quella di una resurrezione. Ma concreta, terrestre.img_6481

Uova di Pasqua, la messa  In occasione della tradizionale messa di Pasqua, tenuta domenica pomeriggio dal vescovo di Terni, all’interno dei capannoni della Società delle Fucine, i lavoratori di Ast, le rsu, hanno regalato uova di cioccolato ai bambini, in linea con la tradizione pasquale, contestualmente ad un volantinaggio davanti alla portineria principale dell’acciaieria di viale Brin. img_6482

Richieste, i nodi sul tavolo In fabbrica si stanno svolgendo le varie assemblee, dopo l’ennesimo non trionfale incontro con la direzione aziendale per tentare di sciogliere una serie di annosi nodi, a cominciare dalla più recente battaglia su una adeguata redistribuzione degli utili di bilancio aziendale che, per l’ultimo esercizio contabile di Ast, ha visto maturare un utile di 87 milioni di euro. Se sono venuti al pettine i nodi riguardanti l’organizzazione del lavoro, le dotazioni degli organici, i livelli occupazionali, la politica commerciale, la tutela dell’ambiente e la sicurezza, le problematiche sociali e le relazioni sindacali, la faccenda del cosiddetto premio che l’azienda ha proposto ai sindacati tiene banco. Una proposta che le rsu giudicano sostanzialmente insufficiente. Le riunioni e e le assemblee proseguiranno nei prossimi giorni, ma il tempo, per arrivare ad un condiviso accordo complessivo tra le parti, stringe. Insomma, come recita lo slogan del volantino, “i lavoratori chiedono dignità e rispetto”.

 

 

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere