venerdì 18 Giugno 2021 - 23:11
31.9 C
Rome

Ast, grave infortunio per un operaio: dito della mano amputato

L’uomo ha subito uno schiacciamento ad entrambe le mani e ha riportato l’amputazione del quarto dito

TERNI– Ha perso un dito l’operaio di origine indiana che nella prima mattinata di domenica è stato vittima di un gravissimo incidente sul lavoro in Ast. Questo quello che riferisce la nota dell’azienda ospedaliera Santa Maria: “Questa mattina intorno alle 7.30 un operaio Ast di 39 anni, di origine indiana, residente a Terni, è arrivato al Pronto Soccorso dell’ospedale Santa Maria di Terni. L’uomo ha subito uno schiacciamento ad entrambe le mani e ha riportato l’amputazione del quarto dito della mano sinistra, non reimpiantabile a causa del trauma. E’ stato medicato e stabilizzato dall’equipe di Chirurgia della mano e nelle prossime ore verrà sottoposto a intervento chirurgico”. L’incidente sembra sia avvenuto al laminatoio. Da stabilire la dinamica che ha portato allo sfortunato episodio che ha coinvolto l’operaio.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi