CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ast e discarica, l’azienda mette ordine nelle date delle scadenze autorizzative

Economia ed Imprese Cronaca e Attualità Terni

Ast e discarica, l’azienda mette ordine nelle date delle scadenze autorizzative

Andrea Giuli
Condividi

TERNI –  La direzione aziendale di Ast si fa viva ufficialmente per puntualizzare un aspetto, emerso durante la recentissima conferenza stampa unitaria dei sindacati metalmeccanici, in merito alla fondamentale vicenda delle scadenze autorizzative della discarica dell’acciaieria, questione legata alla reazlizzazione dell’impianto per il riciclo delle scorie.

“Guerra” di date Qualche segretario sindacale, infatti, aveva affermato che la gara per l’affidamento dell’opera, tuttora in attesa di esito, dovesse risolversi in tempi brevi anche per non creare situazioni di criticità dovute alla scadenza delle autorizzazioni ambientali perla discarica, fissate a fine 2018.

Precisazione Ast Ebbene, è proprio su queste date e scadenze fondamentali che l’azienda precisa in una nota: “In riferimento a notizie recenti, si precisa che l’Aia (Autorizzazione Integrata Ambientale) è stata rilasciata alle acciaierie di Terni nel 2010, con scadenza nel 2015 (durata 5 anni). Sulla base delle nuove direttive europee, l’Aia è stata successivamente prorogata, raddoppiandone il periodo di durata. La scadenza quindi è fissata al 2020. La Provincia di Terni, vista la complessità dell’autorizzazione e l’emanazione di nuove leggi in materia di ambiente, ha disposto il riesame dell’Aia di Ast, le cui conferenze dei servizi sono tuttora in corso, divise per aree tematiche. Ad oggi sono state effettuate 6 conferenze dei servizi e si è in attesa della convocazione della prossima per trattare le tematiche ambientali ancora non prese in considerazione. Per ulteriore chiarezza, si precisa che l’Aia di Ast è di competenza regionale e non nazionale. Il Ministero dell’Ambiente viene invitato alle conferenze dalla Regione per eventuali pareri, ma non ha competenze autorizzative”.

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere