CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Assisi, rubava carte di credito: quarantenne finisce in manette

Cronaca e Attualità Assisi

Assisi, rubava carte di credito: quarantenne finisce in manette

Redazione
Condividi

Agenti di Polizia

ASSISI – Controlli della polizia ad Assisi con agenti del commissariato e dal Reparto prevenzione crimine hanno interessato 30 autovetture e identificazione di 70 persone. Questi i risultati: in un hotel rintracciato un 54enne albanese non in possesso dei requisiti per soggiornare sul territorio nazionale perché destinatario di un provvedimento di espulsione emesso nel 2016. Dagli accertamenti è emerso che l’uomo, incensurato, risultava essere in Italia da 15 anni.

Rimpatrio Accompagnato all’aeroporto di Ancona per il suo rimpatrio in Albania. Inoltre è stato rintracciato un pluripregiudicato 40enne assisano, destinatario di un provvedimento di esecuzione della pena di 1 anno e 4 mesi emessa da scontare ai domiciliari, in quanto responsabile di furto aggravato ed indebito utilizzo di carte di credito. Il 40enne, già sottoposto al provvedimento della Sorveglianza speciale, è stato dunque arrestato dai poliziotti e condotto presso la sua abitazione, dalla quale non potrà allontanarsi se non per poche ore al giorno.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere