CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Assisi, ragazzino vendeva cocaina a coetanei: fermato dai carabinieri

Cronaca e Attualità Assisi

Assisi, ragazzino vendeva cocaina a coetanei: fermato dai carabinieri

Redazione
Condividi

ASSISI – La scena è stata più o meno questa: i carabinieri di Assisi hanno monitorato i suoi spostamenti fino ad assistere all’incontro con un altro giovane, al quale ha passato un piccolo involucro. A questo punto i militari hanno proceduto al controllo di entrambi i soggetti, da cui è emerso che nella bustina c’era una dose di cocaina. Contestualmente il giovane pusher ha tentato, senza successo, di liberarsi di altre tre dosi, gettandole a terra.

 

Perquisizione I carabinieri hanno proceduto quindi alla perquisizione a casa del ragazzo: nel cortile hanno visto alcuni ritagli di cellophane, di solito utilizzati per il confezionamento dello stupefacente; e proprio lì vicino, sotto un sasso, è stato scovato un barattolo di vetro con all’interno 25 grammi circa di cocaina, un bilancino e materiale per il confezionamento delle dosi, sottoposti a sequestro con il denaro provento dell’attività di spaccio. Il giovane, minorenne straniero, è stato pertanto tratto in arresto e portato al Centro di accoglienza per minori di Firenze.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere