CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Assisi, l’originale discesa della Befana dal Cupolone della Basilica

Eventi Cultura e Spettacolo Assisi Extra Città

Assisi, l’originale discesa della Befana dal Cupolone della Basilica

Redazione cultura
Condividi

ASSISI – Torna ad Assisi un evento tra i più amati e attesi dai bambini nel periodo natalizio, l’arrivo della Befana. E per questo i Priori Serventi 2020 organizzano il tradizionale arrivo della simpatica vecchietta che porta i dolci ai bambini, quest’anno in maniera molto speciale, addirittura da… record. La Befana più alta d’Europa arriverà a Santa Maria degli Angeli, il 6 gennaio dalle 18, in piazza Garibaldi. La simpatica vecchietta scenderà dal Cupolone della Basilica di Santa Maria degli Angeli, grazie alla collaborazione dei Frati Minori della Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli e al prezioso aiuto dei Vigili del Fuoco, dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco di Perugia e dell’Associazione “Gianluca Pennetti Pennella” di Perugia. Dopo la discesa da record, una novantina di metri, la befana, grazie alla collaborazione con l’associazione Se’ de J’Angeli se…, distribuirà dolci natalizi e caramelle ai bambini. Ingresso libero e gratuito, senza necessità di biglietto e di prenotazione.

Subito dopo la Befana, l’8 gennaio, i Priori Serventi 2020 (Mauro Baglioni, Giancarlo Boschetti, Francesco Chioccioni, Juri Cianetti, Gianluca Gentile, Curzio Moretti, Filiberto Paggi, Riccardo Palazzini, Moreno Piampiano, Loris Ravizzoni, Fabrizio Ronca e Alessandro Roscini) inaugureranno l’Osteria e la Taverna dei Priori. Appuntamento dall’8 al 19 gennaio 2020, tutti i pomeriggi dalle 17.30 alle 19 (con l’Osteria, al Palazzo del Capitano del Perdono) e dalle 20 (con la Taverna, curata da Ristorante Da Angelo e Guesia Village Hotel & Spa, nella splendida location di Villa Raffaello).

Ogni sera un tema e un menu diverso, con un’offerta anche per i bambini: non solo i più piccoli avranno uno spazio a loro dedicato – grazie al Nido sull’Albero, Soleluna Dance Gallery e Summer Campus – ma quelli da 0 a 4 anni mangiano gratis tutte le sere, mentre per i ragazzi dai 5 ai 14 anni, doppia scelta: menu a loro dedicato (al costo di 10 euro) o scontato del 50% se scelgono quello delle varie serate.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo