sabato 29 Gennaio 2022 - 07:43
-0.7 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Assisi, imprenditore trovato morto, il responso dell’autopsia: Domenico Pelagatti è annegato nel tombino mentre cercava un oggetto

Svolta nella giornata del 23 ottobre l'autopsia. Tramonta definitivamente l'ipotesi dell'omicidio

ASSISI – E’ morto per annegamento Domenico Pelagatti, l’imprenditore bastiolo di 50 anni ritrovato cadavere nella serata di giovedì 20 ottobre in una zona di campagna nei pressi della frazione assisiate di Ponterosso con la testa incastrata in un pozzetto. A stabilirlo è stato l’esame autoptico eseguito all’istituto di medicina legale di Perugia nella giornata del 23 ottobre. L’autopsia ha confermato ciò che era emerso dopo i primi rilevamenti. Infatti il corpo dell’uomo non presenta alcun tipo di violenza. Tramonta completamente l’ipotesi dell’omicidio, mentre ha trovato più conferme quella portata avanti dai carabinieri della compagnia di Assisi relativa alla tragica fatalità. L’imprenditore avrebbe quindi perso la vita mentre stava cercando di recuperare un oggetto finito nel fondo del tombino, rimanendo successivamente intrappolato con la testa all’interno di esso.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi