martedì 24 Maggio 2022 - 02:05
22.2 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Assisi, è il giorno delle celebrazioni di San Francesco patrono d’Italia

Dalla Sardegna l'olio per la lampada, il parlamentare umbro Sereni rappresenta il Governo

ASSISI  – È il giorno di San Francesco patrono d’Italia. Lunedì ad Assisi è la seconda celebrazione che si svolge in tempo di Covid e rispetto al pre pandemia, si registra un deciso calo di pellegrini sistemati sul grande prato dinanzi alla Basilica Superiore da dove, e dalla piazza Inferiore, seguono la messa.

Olio dalla Sardegna

Quest’anno l’olio che alimenta la lampada votiva è stato donato dalla Sardegna, giunta in Umbria con un migliaio di cittadini, guidati dal vice presidente della Regione, Alessandra Zedda. Olio che per l’edizione 2022, è stato annunciato dal Sacro Convento, non sarà donato da una regione italiana, bensì “in via del tutto eccezionale, e per la situazione che ci troviamo a vivere, da rappresentanti di istituzioni e organizzazioni che stanno aiutando il popolo italiano a far fronte agli effetti della pandemia”. Ad Assisi, in rappresentanza del governo italiano, è presente Marina Sereni, vice ministra degli Affari esteri. La celebrazione eucaristica è stata aperta con il saluto del Custode del Sacro Convento, fra Marco Moroni che, rivolgendosi ai rappresentanti della Sardegna, ha ricordato gli incendi che in estate hanno colpito l’isola”.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]