domenica 16 Maggio 2021 - 05:20
17.2 C
Rome

Assisi, dà in escandescenza per non indossare la mascherina poi tenta la fuga

La protagonista è una donna di 56 anni già nota alle forze dell'ordine per episodi simili, che è stata denunciata

ASSISI –  Le avevano intimato di indossare la mascherina al supermercato, ma lei non ne voleva sapere e così prima ha aggredito il direttore e l’addetta alla sicurezza e poi i poliziotti. Infine, la donna, italiana di 56 anni, si è data alla fuga, venendo però ripresa e denunciata dagli agenti del commissariato assisano per resistenza a pubblico ufficiale e sanzionata per la normativa Covid.

Recidiva. La donna è recidiva per un episodio analogo.  Come previsto dai protocolli di sicurezza, la cliente avrebbe dovuto procedere alla misurazione della temperatura, all’igienizzazione delle mani e soprattutto avrebbe dovuto indossare il dispositivo individuale di sicurezza della mascherina. La donna   ha tuttavia reagito con ira e aggressività nei confronti dell’addetta alla sicurezza e dello stesso direttore intervenuto per cercare di sedare la lite. Tanta la veemenza e l’ostinazione della cliente ad entrare nel supermercato senza rispettare le misure di sicurezza che si è scagliata contro di loro, procurandogli attraverso dei graffi delle abrasioni sulle mani.

Tentativo di fuga. Giunti sul posto, gli agenti di polizia sono riusciti a fermare la donna che, incurante della loro presenza, ha rivolto loro insulti e minacce, rifiutandosi infine ostinatamente – sempre secondo quanto riferito dalla polizia – di fornire i documenti validi per la sua identificazione. In preda ad una situazione sempre più delirante, si è avventata contro un poliziotto cercando, senza riuscirvi, di strappargli il telefono dalle mani con il quale stava chiamando la sala operativa. Con estrema professionalità gli agenti sono riusciti a riportare la situazione alla calma e acquisiti i suoi dati, hanno denunciato la 56enne. Il direttore e l’addetta alla sicurezza si sono recati in ospedale per le cure del caso.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi