CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Assisi, condannato per rapina non poteva rientrare in Italia: rimpatriato

EVIDENZA Cronaca e Attualità Assisi

Assisi, condannato per rapina non poteva rientrare in Italia: rimpatriato

Redazione
Condividi
Operazione di rimpatrio
Operazione di rimpatrio
ASSISI – E’ stato individuato alla stazione ferroviaria di Assisi un albanese di 27 anni che deve rispondere di rapina impropria aggravata. Per lui c’è una sentenza definitiva e il divieto di rientrare in Italia dopo che è stato arrestato nel 2014. Una volta pizzicato i poliziotti gli hanno notificato il provvedimento di revoca dell’autorizzazione all’ingresso e al soggiorno e gli è stato trattenuto il passaporto. E’ stato quindi nuovamente espulso.