CARICAMENTO

Scrivi per cercare

I carabinieri prima rintracciano e poi arrestano un latitante a Todi

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto

I carabinieri prima rintracciano e poi arrestano un latitante a Todi

Redazione
Condividi

Carabinieri in azione

ASSISI – Grazie alla conoscenza del territorio e alla vicinanza con la popolazione, i carabinieri di Assisi hanno arrestato un romeno che, resosi responsabile in patria di gravi reati, aveva deciso di trasferirsi in Italia per sottrarsi alle ricerche della polizia del proprio Paese. L’ uomo era destinatario da più di un anno di un mandato di arresto europeo. Dopo una serie di ricerche è stato rintracciato in compagnia di un connazionale nel territorio di Todi.

Carcere Si trova ora nel carcere di Capanne, a disposizione della competente autorità giudiziaria, anche per l’ avvio delle procedure di estradizione in Romania dove l’ arrestato sarà sottoposto al processo. Fondamentale in questo caso è stata l’attività informativa svolta, attraverso la quale è stato possibile inizialmente venire a conoscenza della presenza del romeno in un albergo dell’ hinterland assisano, per poi procedere alla sua successiva individuazione.