CARICAMENTO

Scrivi per cercare

“Arte in ospedale”: melodie tradizionali ternane per i pazienti del Santa Maria

Eventi Terni Cultura e Spettacolo Extra

“Arte in ospedale”: melodie tradizionali ternane per i pazienti del Santa Maria

Redazione cultura
Condividi

L'ospedale Santa Maria di Terni

TERNI – Un progetto per allietare i momenti difficili della degenza in ospedale, che muove dalla frase di Friedrich Nietzche: “La bellezza salverà il mondo”. Si chiama “Arte in ospedale” e comincia domenica. Ad organizzarlo l’associazione Novum in Vetere, in collaborazione con l’Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni, il Lions Club Terni Host, l’Associazione Mogli Medici di Terni ed il Coro Terra Majura del Club alpino italiano sezione di Terni.

“Quella di Nietzche non è  non è solo una bellissima frase ma una realtà ormai verificata – dicono gli organizzatori-  soprattutto necessaria in luoghi in cui le condizioni di vita sono per loro natura più difficiili. Per cui abbiamo voluto offrire in occasione delle festività di San Valentino, e nella giornata internazionale del malato   un momento ricreativo itinerante che si terrà alle ore 16,30 al quinto piano  dell’ Ospedale Santa Maria di Terni, per accogliere in musica e in armonia ricoverati e parenti  ai quali offrire, attraverso i musicisti del coro diretti dalla professoressa Lucia Robatto,   l’ascolto di melodie popolari della tradizione ternana”.

“A questo primo incontro – dicono – seguiranno altri momenti in cui verranno organizzati eventi  musicali itineranti e mostre permanenti , tutti indicativi  di quanto le associazioni e la cittadinanza siano vicini al mondo dei malati e di coloro che li aiutano, consapevoli che musica, bellezza, armonia , serenità siano una componente essenziale anche della cura  ed aiutino nel percorso di guarigione  così come certificato dalle neuroscienze. Un invito che è esteso a tutti i ricoverati ed ai familiari che assistono e visitano  i propri cari , oltre che alla cittadinanza intera”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere