CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Arrone, il giornalista Di Gioia candidato sindaco per il centrosinistra, Rosati si sfila

Terni Politica Extra

Arrone, il giornalista Di Gioia candidato sindaco per il centrosinistra, Rosati si sfila

Redazione politica
Condividi

ARRONE– Fabio Di Gioia, classe 1980,  è il candidato sindaco del centrosinistra al comune di Arrone.  Una clamorosa novità maturata proprio in queste ore, dopo che Domenico Rosati, candidato designato ed ex primo cittadino arronese, ha deciso di fare un  passo indietro.

Si tratta di una grossa novità per Arrone: “Ho deciso di accettare – dice Di Gioia – per provare a creare un ricambio generazionale nella mia città. La mia è una lista civica che si ispira ai valori del centrosinistra, aperta al mondo dell’associazionismo e non solo”. Lista giovane, un gruppo di trentenni e quarantenni, anche se ci sarà qualche figura di esperienza: “un patto generazionale per costruire il futuro di Arrone”.

Esperienza Di Gioia, solida esperienza politica nel centro sinistra cittadino e  sino a poco tempo fa titolare di un bar ad Arrone, è giornalista pubblicista e lavora nell’ambito delle comunicazioni  dell’Ast. Formatosi come giornalista sportivo, è stato a lungo corrispondere per l’Arrone, lo Sporting Terni ed altre squadre ternane, per l’agenzia Infopress ed il Giornale dell’Umbria prima e il Corriere dell’Umbria poi.

Corsa Si profila quindi una corsa a tre con Enrico Cesani, per una civica di area centrodestra, nonostante il suo passato a sinistra e probabilmente con il candidato ufficiale del centrodestra, che sarà essere il leghista Enrico Grechi (candidatura da ufficializzare, ma ormai pare in dirittura d’arrivo) Da capire cosa farà l’assessore uscente Marsilio Francucci col suo progetto “Arrone 2030”, che pareva destinato prima a correre da solo e poi in appoggio di Rosati, che però ora si è sfilato.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere