CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Anziano ruba al supermercato e poi aggredisce i carabinieri

Perugia Cronaca e Attualità

Anziano ruba al supermercato e poi aggredisce i carabinieri

Redazione
Condividi
Una pattuglia dei carabinieri
Una pattuglia dei carabinieri

PERUGIA – Una vera e propria scena da film. Tanto che è stato fermato con lo spray urticante il 64enne arrestato dai carabinieri di Perugia giovedì pomeriggio all’esterno di un negozio della frazione di Piccione  dove era stato richiesto l’intervento dei militari a seguito dei comportamenti molesti dell’uomo, che poi ha anche infilato in una borsa alcuni prodotti alimentari. In base alla ricostruzione fornita dall’Arma, l’uomo di nazionalità italiana e residente nel Lazio sarebbe entrato nel supermercato e avrebbe iniziato a importunare i clienti, per poi rubare della merce e presentarsi alla cassa con un’unica confezione.

Il conto Ma quando il titolare gli ha chiesto conto e ragione dei prodotti nascosti in borsa, il 64enne ha reagito male e altrettanto ha fatto all’arrivo dei carabinieri di Ponte Pattoli. L’uomo li ha prima minacciati e poi aggrediti, estraendo dai pantaloni il cacciavite. Ne è scaturita una colluttazione al termine della quale, anche grazie allo spray urticante, i militari sono riusciti ad arrestare l’uomo per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, furto aggravato e porto abusivo oggetti atti a offendere. Tutti e tre sono finiti comunque in ospedale, con il 64enne che è stato dimesso senza prognosi, mentre i due carabinieri hanno riportato cinque e sette giorni di prognosi.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere