CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Amelia, lo fermano i carabinieri e lui si abbassa i calzoni: espulso

Cronaca e Attualità Terni

Amelia, lo fermano i carabinieri e lui si abbassa i calzoni: espulso

Redazione
Condividi
Una pattuglia dei carabinieri
Una pattuglia dei carabinieri

AMELIA – Si trovava davanti ad un supermercato nel centro di Amelia quando ad un controllo dei carabinieri ha risposto nel modo peggiore. Un pregiudicato di origine nigeriana, senza permesso di soggiorno non è passato inosservato agli occhi dei carabinieri della radiomobile che gli hanno chiesto i documenti. Lui per tutta risposta si è abbassato i pantaloni di fronte alla gente, opponendo resistenza. L’uomo, 29 anni, è stato denunciato a piede libero per i reati di ‘resistenza a pubblico ufficiale’ e ‘atti osceni’. Dopo la conclusione degli accertamenti, è emerso che l’uomo è inoltre un pregiudicato senza regolare permesso di soggiorno che gli costerà l’espulsione dall’Italia come previsto dalla legge.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere