CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Amelia, domani prima giornata per ‘Ciclopica. Giganti in Collina’

Eventi Cultura e Spettacolo Narni Orvieto Amelia Città

Amelia, domani prima giornata per ‘Ciclopica. Giganti in Collina’

Redazione cultura
Condividi

AMELIA – Al via domani (1 giugno) ad Amelia la quarta edizione di Ciclopica. Giganti in Collina, festival dedicato alla letteratura, alla filosofia e all’arte. Tema di quest’anno è il racconto, la sua ricezione magica ed equivoca, le sue trasformazioni nel tempo, le sue declinazioni iconologiche e narrative. La giornata inizierà all’insegna dell’arte con alle ore 17 con l’inaugurazione di due mostre: alle ore 12 alla Galleria Il Granaio “Impronte di Giganti. Retrospettiva fotografica del festival Ciclopica” (visitabile nei giorni successivi dalle ore 10 alle 15 e dalle 17 alle 20) e “Segni del tempo. Racconti di corpi e volti” della pittrice Claudia Ferri all’Atelier del Ciclope (visitabile nella tre giorni dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20) alle ore 17. Alle ore 18 nella sala dello Zodiaco di palazzo Petrignani appuntamento con il concerto “Chi comanda al racconto: l’orecchio!” a cura di Nicolò Manachino (Primo Flauto presso l’Orchestra Sinfonica G. Verdi di Milano) e Marianna Tongiorgi (pianoforte), che eseguiranno un vasto programma che spazierà da Mouquet a Piazzolla, da Takemitsu a Prokofiev. A seguire, aperitivo a cura di AmeliaDoc. Alle 21.30 sarà il teatro Sociale ad ospitare uno dei più grandi racconti immaginifici di amore e follia;la compagnia Figli d’arte Cuticchio porteranno in scena “La pazzia di Orlando (ovvero il magnifico viaggio di Astolfo sulla luna)”. Un’occasione straordinaria per ammirare la celebre compagnia del Teatro dell’Opera dei Pupi di Palermo alle prese con uno dei capitoli più belli dell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere