CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Amanda Knox e omicidio di Meredith Kercher, documentario al Festival di Toronto

Cinema Cultura e Spettacolo Extra

Amanda Knox e omicidio di Meredith Kercher, documentario al Festival di Toronto

Redazione cultura
Condividi

Amanda Knox (foto Ansa)

PERUGIA – La vicenda di Amanda Knox (e dunque di riflesso l’omicidio di Meredith Kercher) sarà protagonista al festival di Toronto che, come ogni anno, raccoglie la staffetta della kermesse di Venezia.  Toronto apre con la premiere de I Magnifici Sette di Antoine Fuqua, remake del successo degli anni Settanta di John Sturges, che fra due giorni chiuderà Venezia.

Domani invece, al festival canadese debutterà il documentario originale di Netflix Amanda Knox, diretto da Rod Blackhurst e Brian McGinn che racconta la storia della studentessa americana due volte condannata e due volte assolta dalla giustizia italiana insieme a Raffaele Sollecito per l’omicidio della sua coinquilina Meredith Kercher.

Il documentario si pone una domanda e si chiede se Amanda sia una spietata psicopatica che ha assassinato la sua compagna di stanza o un’ingenua studente straniera intrappolata in un incubo senza fine. Debutterà in tutti i paesi dove è in atto il servizio Netflix dal 30 settembre. E’ la terza trasposizione al cinema o in tv della storia dell’omicidio di Perugia.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere