CARICAMENTO

Scrivi per cercare

All’UniPg trionfa ancora la Sinistra Universitaria. L’Udu si conferma prima scelta

Extra Regione

All’UniPg trionfa ancora la Sinistra Universitaria. L’Udu si conferma prima scelta

Redazione
Condividi

PERUGIA – Si sono concluse ieri 19 maggio alle 14,00 le elezioni per il rinnovo del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari. Sono stati interessati tutti gli Atenei del Paese divisi in 4 distretti: Nord Est, Nord Ovest, Centro e Sud). A Perugia ha vinto l’Udu con più di mille voti (60%). La Sinistra Universitaria si è confermata la prima scelta degli studenti perugini. Nell’Ateneo della regione sono seguiti poi Alleanza Universitaria – Studenti per le Libertà e Lista Aperta. Poi ancora: Vento di Cambiamento e Link.

IL COMMENTO Costanza Spera, coordinatrice della Sinistra Universitaria – UdU Perugia commenta così: «Siamo molto soddisfatti di questo risultato elettorale, che sottolinea come gli studenti abbiano dato fiducia al metodo di lavoro dell’Udu e alla sua confederalità. I temi che l’Udu porterà nel prossimo Cnsu non sono infatti diversi da quelli che guidano il nostro lavoro negli organi interni di rappresentanza: equità, partecipazione, qualità, cambiamento, opportunità e diritti sono le parole d’ordine che la nostra associazione ha come proprie da sempre, anche e soprattutto nell’organo che porterà le nostre istanze direttamente al Miur. Nell’attesa dei risultati definitivi che daranno il quadro completo del Cnsu, esprimiamo la più grande soddisfazione per l’importante risultato raggiunto e continuiamo a lavorare per una solida garanzia di diritto allo studio ed un’università sempre più a misura di studente»