CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Perugia, alla sala Cutu l’eroicità dell’uomo in “Caligola-Assolo.1”

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo Extra Città

Perugia, alla sala Cutu l’eroicità dell’uomo in “Caligola-Assolo.1”

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – Primo appuntamento dell’anno per la Stagione Indizi alla sala Cutu di Perugia che propone sabato 18 gennaio alle ore 21.00 Caligola – Assolo.1 di e con Bernardo Casertano. La performance è il completamento di un processo lavorativo iniziato con “Assolo di un ipotetico studio su Caligola”, grazie a una residenza artistica presso Teatro Akropolis di Genova e proseguita all’Ex- Asilo Filangieri di Napoli. Questa parte del lavoro si completa grazie ad una produzione del Teatro del Lemming di Rovigo.

Per Albert Camus quella che attraversa Caligola è una tragedia esistenziale. Nella costruzione del lavoro l’intento dell’autore-attore è quello di spostare l’obiettivo dall’opera al pensiero di Camus, al suo esistenzialismo mai accettato. È un atto che celebra l’eroicità dell’uomo malgrado la sua condizione. Un inno alla “spaventosa libertà” che si raggiunge prendendo coscienza della solitudine.

Teatro di Sacco è lieto di proporre e condividere questo spettacolo con il pubblico della Sala Cutu per la particolare cura con cui si è articolato ed è cresciuto il lavoro e per il vigore che il suo protagonista, Bernardo Casertano, restituisce in scena.

Con Caligola – Assolo.1 Casertano conferma il suo talento affinato grazie a una formazione artistica iniziata con una impostazione classica, ma proseguita attraverso il teatro contemporaneo e la ricerca teatrale.

Informazioni e prenotazioni 320 62361

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere