domenica 24 Ottobre 2021 - 10:52
10 C
Rome

Alberto Stramaccioni è il nuovo presidente dell’Istituto di Storia Contemporanea dell’Umbria

Professore di Storia contemporanea all’Università per stranieri di Perugia e giornalista è stato ritenuto più idoneo rispetto all'altro candidato, Francesco Forlin

PERUGIA – Dopo tanto tira e molla, ora l’ufficialità. Il docente universitario ed ex parlamentare Alberto Stramaccioni è il nuovo presidente dell’Isuc, l’istituto per la storia dell’Umbria contemporanea. Gli uffici del consiglio regionale hanno trasmesso giovedì al diretto interessato gli atti relativi alla nomina, che arriverà la prossima settimana. Stramaccioni, 65 anni,  professore di Storia contemporanea all’Università per stranieri di Perugia e giornalista è stato ritenuto più idoneo rispetto all’altro candidato, Francesco Forlin, ex insegnante di filosofia e già candidato al consiglio comunale di Perugia, prima con Scelta civica e poi con la Lega.

La carriera politica

Il professore ha fatto parte della segreteria perugina del Pci, è stato segretario provinciale del Pds e dei Ds dal ’92 al 2001, ricoprendo lo stesso ruolo nel neonato Pd tra il 2008 e il 2010; tra il 2006 e il 2008, inoltre, è stato anche deputato per l’Ulivo.

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi