CARICAMENTO

Scrivi per cercare

L’assemblea dei soci conferma Agabiti alla guida del Gal ternano

Cronaca e Attualità

L’assemblea dei soci conferma Agabiti alla guida del Gal ternano

Andrea Giuli
Condividi

TERNI – Albano Agabiti è stato confermato alla presidenza del Gal Ternano nel corso dell’assemblea dei soci svoltasi stamattina in Provincia. Agabiti resterà in carica per i prossimi tre anni insieme al nuovo consiglio di amministrazione composto da 15 membri: Stefano Bucari, Marco de Arcangelis, Luigi Dionisi, Leonardo Fontanella, Giancarlo Giovanetti, Giampiero Lattanzi, Giuseppe Malvetani, Adriano Padiglioni, Luca Raggi, Rolando Fioriti, Paolo Silveri, Luciano Vittori, Donatella Venti e Giuseppe Flamini.

Nel corso dell’ultimo Psl 2007-2013 (Piano di sviluppo locale) il Gal ha attivato risorse pubbliche per oltre 4 milioni e 700mila euro (nel precedente Psl 2000-2006 erano stati 3 milioni e mezzo) sostenendo progetti e interventi sia pubblici che privati per la promozione dei territori e dei beni culturali meno noti al grande pubblico ed organizzando numerose attività di promozione tra cui educational tour con giornalisti di settore e spot promozionali sulle grandi reti nazionali. Per il Psl 2014-2020 sono previsti almeno 8 milioni di euro di risorse pubbliche. Nel corso dell’assemblea Il presidente Agabiti ha sottolineato l’importanza del Gal a sostegno dei territori e delle realtà che vi operano e quanto esso sia cresciuto dal 2000, data di avvio, ad oggi. Agabiti ha anche rimarcato il fatto che il Gal si sia sempre distinto per la capacità oculata di spesa e la puntualità nella rendicontazione. Il vice presidente della Provincia Giampiero Lattanzi, intervenendo durante i lavori dell’assemblea, ha posto l’accento sul valore del Gal e dei fondi per lo sviluppo delle aree del territorio provinciale, definendo lo strumento un importante mezzo che sta assumendo sempre più valenza e riconoscibilità. Lattanzi ha puntualizzato anche gli aspetti istituzionali ricordando che presidente e cda non percepiscono alcuna indennità, rimborso o gettone di presenza.

Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1