CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Al Supersonic di Foligno nuova stagione sotto il segno del live

Eventi Cultura e Spettacolo Foligno Spoleto Extra Città

Al Supersonic di Foligno nuova stagione sotto il segno del live

Redazione cultura
Condividi

FOLIGNO – Taglio del nastro venerdì 29 settembre per la nuova stagione musicale del Supersonic Music Club di Foligno che riapre i battenti con il live del polistrumentista Enrico Gabrielli. Novità di quest’anno saranno gli incontri con gli artisti al Record Store che vedrà, per questo primo appuntamento, Gabrielli cimentarsi nella presentazione del suo libro “Le piscine terminali”.

La stagione – Tante sorprese e grandi ospiti faranno tappa a Foligno. La formula è quella consolidata con il venerdì serata a tema con ospiti e djset (“The Golden Age”, “Tropicana”, “Venerdì Pesce” e l’appuntamento con “Lemonized”, nuova proposta all’insegna del rap e dell’hip hop), sabato all’insegna della musica live con ospiti nazionali e internazionali, ma anche gruppi locali e tribute band. La programmazione ha già in scaletta una serie di nomi interessanti del panorama musicale italiano con altre sorprese in arrivo. Il 30 settembre grande partenza con i The Winstons il cui concerto sarà aperto dai The Soul Sailor, mentre la chiusura della serata spetterà al vinyl djset di Emiliano Pinacoli. Gli altri artisti già confermati sono: Gazzelle (28 ottobre), Don Antonio (4 novembre), Zu (25 novembre), Modena City Ramblers (16 dicembre), Gomma (11 novembre), Francesco Mandelli e Adam Green (29 novembre), Giorgio Poi (8 dicembre) e Maria Antonietta (24 febbraio). Ogni mese, poi, saranno organizzate delle special night con delle tribute band, formula molto apprezzata dal pubblico e che quest’anno vedrà salire sul palco del sabato due cover band per ogni appuntamento. Il Supersonic, inoltre, sempre all’interno di una precisa scelta di far conoscere i nuovi gruppi emergenti, continuerà a puntare anche sulle nuove leve della musica con i “Local Heroes”, appuntamento molto seguito da chi è caccia di novità interessanti. Il Record Store, invece, ospiterà incontri con gli artisti che poi suoneranno al locale, esibizioni speciali, dj set e jam session. Le jam session, invece, arriveranno alla fine di ottobre, grazie alla collaborazione con il Rollover Staff: una volta a settimana, a partire dalle 22, il Record Store e il suo bar saranno aperti e a disposizione per tutti quei musicisti che vorranno salire sul palco e suonare.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere