martedì 29 Novembre 2022 - 20:06
19.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Al Lago Trasimeno due giorni di sport (e non solo) per raccogliere fondi per AISM

Marco Fratini, Massimiliano Sfondalmondo e Mario Panichi sono i tre sportivi che rispettivamente nuoteranno, correranno e pedaleranno per 24 ore consecutive a favore della solidarietà

LAGO TRASIMENO – 24 ore consecutive di sport per raccogliere fondi per AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla: questo al centro della prima edizione di TrasiMen il 26 e 27 giugno nell’area del Lago Trasimeno. Una due giorni di ricco programma per tutti gli amanti dello sport di qualsiasi età, con uno scopo comune ad unire tutte le iniziative, la solidarietà.

Tre i Comuni interessati da questa 24 ore benefica, quello di Tuoro sul Trasimeno, di Passignano sul Trasimeno e di Castiglione del Lago; tre sono anche i grandi campioni dello sport che saranno al centro della sfida di solidarietà, il celebre ciclista Mario Panichi, l’ultra-maratoneta Massimiliano Sfondalmondo e il nuotatore dei record Marco Fratini. Tre sportivi che uniranno le forze per realizzare qualcosa di davvero straordinario, ovvero correre, nuotare e pedalare per un giorno e una notte senza fermarsi.

Il programma – Sono molteplici le attività sportive che si svolgeranno durante il fine settimana e alle quali chiunque potrà prendere parte. La manifestazione inizierà sabato alle 15.30 dal villaggio TrasiMen allestito a Tuoro Beach, con la partenza dei tre campioni e la possibilità per tutti di seguirli nel primo tratto dei rispettivi percorsi. Alle 17.00 e alle 18.00 due sessioni di Fitness condotte da istruttrici professioniste. Alle 21.30 pedalata in notturna organizzata dallo staff di Sempresuipedali che seguirà Panichi: un percorso unico nel suo genere, con l’attraversamento di Passignano e le sue luci ad illuminare il passaggio dei ciclisti, poi la salita di Castel Rigone e la discesa dal Valico Gosparini, con i partecipanti che potranno ammirare il Lago nella sua bellezza di notte. Prevista anche una corsa in notturna guidata da Sfondalmondo e una nuotata tra boe luminose in compagnia di Fratini. Da segnalare per domenica, oltre a sessioni di Fitness (alle 10.00 e alle 11.00) altre pedalate intorno al lago, percorsi running negli scenari tra Tuoro e Castiglione, la possibilità di tuffarsi per accompagnare l’ultima parte della maratona natatoria. Non mancheranno altre modalità di vivere la bellezza del Trasimeno facendo attività fisica, come la bella passeggiata in modalità Nordic walking (domenica dalle 9.45).

Ma TrasiMen sarà una manifestazione aperta a tutti e per questo risulta preziosa l’esperienza del CSI di Perugia, che sin da subito ha risposto con entusiasmo all’invito. E’ sicuramente nel DNA del Centro Sportivo Italiano la promozione dello sport soprattutto per i più piccoli, in particolare dopo il periodo di restrizioni e proprio per questo l’associazione perugina non ha voluto mancare. Il progetto acchiude in sé il fascino del luogo in cui si svolgerà ma anche l’unicità dello scopo benefico per cui è nata, legato tutto dalla volontà del CSI di arrivare sempre di più ai giovani. Saranno infatti gli spazi di Tuoro Beach ad ospitare il Villaggio dello Sport del CSI di Perugia che si presenta a questa maratona con le sue attività più classiche dedicate ai bambini: mini volley, gimkana ciclistica, calciobalilla umano e vari spazi gioco. Grazie agli animatori arancio-blu sia sabato che domenica sarà possibile iscriversi e partecipare alle attività del CSI, per divertirsi in completa sicurezza ma anche per avvicinarsi alle discipline proposte. Le attività saranno completamente gratuite, chi vorrà potrà lasciare il suo contributo per AISM.

Una vera e propria festa dello sport, con la possibilità di praticare tante discipline diverse come canoa, sup, soft-air, beach volley, catamarano e altro ancora. Nella prima edizione di TrasiMen anche alcuni momenti di svago, come l’imperdibile aperitivo al tramonto previsto per sabato a Isola Maggiore (con servizio navetta da Tuoro Beach) e l’angolo street food sabato a partire dalle 18.00, con porchetta gourmet di Granieri e stand Birra Perugia. La prima edizione di TrasiMen è organizzata dagli staff dei tre campioni con il patrocinio dei Comuni di Tuoro sul Trasimeno, Passignano sul Trasimeno e Castiglione del Lago; tra i partner che renderanno possibile TrasiMen ci sono lo staff di Umbria Crossing, Mamo&Lena, Matè, Iktome e ToyMotor Perugia; fondamentale la collaborazione di Avis Tuoro, Misericordia Tuoro e Cover (Centro Operativo Volontari Emergenza Radio – Unità Volontaria di Protezione Civile); social media partner dell’evento ABC Social Farm. La manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto delle normative in materia di prevenzione dal Covid.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]