CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Acquasparta, guida un tir in coma etilico e va a sbattere: denunciato

Cronaca e Attualità

Acquasparta, guida un tir in coma etilico e va a sbattere: denunciato

Redazione
Condividi
Una pattuglia dei carabinieri
Una pattuglia dei carabinieri

ACQUASPARTA –  Nel pomeriggio di lunedì i carabinieri di Acquasparta  sono intervenuti a causa di un sinistro di un autocarro avvenuto nell’area di sosta di un ristorante sito sulla S.S. E45. Dai primi accertamenti i militari hanno rilevato che il conducente del mezzo, un 50enne bielorusso, era andato a collidere con un muretto perimetrale e, notando che lo stesso fosse in stato di grave alterazione psicofisica lo hanno accompagnato presso l’Ospedale civile “Santa Maria” di Terni per l’accertamento alcolemico tramite prelievo ematico.

In loco i sanitari, avendo rilevato un tasso alcolemico pari a 4, 03 g/L lo hanno ricoverato poiché a rischio di coma etilico. I militari lo hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica ed hanno proceduto al ritiro della patente di guida.