CARICAMENTO

Scrivi per cercare

A Perugia è indagato il presidente dell’Anm per abuso d’ufficio

Perugia Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2 Città

A Perugia è indagato il presidente dell’Anm per abuso d’ufficio

Redazione
Condividi

PERUGIA – Il presidente dell’Anm e pubblico ministero della Procura di Roma Eugenio Albamonte è indagato dalla Procura di Perugia per falso ed abuso d’ ufficio dopo un esposto presentato da Giulio Occhionero, l’ingegnere nucleare accusato, assieme alla sorella Francesca Maria, di una attività di cyberspionaggio. La notizia è emersa nel corso della prima udienza del processo a carico dei due fratelli.  I legali di Occhionero hanno chiesto
al magistrato di non rappresentare l’ accusa al processo e il giudice monocratico ha sospeso l’ udienza. In base a quanto si apprende, inoltre, oltre ad Albamonte, risultano indagati a Perugia anche due agenti della Polizia Postale a cui è contestato anche l’ accesso abusivo a sistema informatico.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere