CARICAMENTO

Scrivi per cercare

A Perugia torna “L’Umbria che Spacca” dal 5 al 7 luglio

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo Extra Città

A Perugia torna “L’Umbria che Spacca” dal 5 al 7 luglio

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – Torna dal 5 al 7 luglio ai Giardini del Frontone di Perugia L’Umbria che Spacca, festival giunto alla settima edizione e organizzato dall’associazione culturale Roghers Staff con il patrocinio della Regione Umbria, del Comune di Perugia, dell’Adisu e della Galleria Nazionale dell’Umbria. Anche questo 2019 sarà all’insegna della valorizzazione delle eccellenze musicali umbre. Negli ultimi anni, infatti, nel cuore verde d’Italia si è sviluppato un ambiente musicale fertile grazie ai giovani che portano avanti realtà come la kermesse. Obiettivo di questa nuova edizione sarà quello di offrire agli utenti un programma variegato e di qualità tra concerti (2 palchi in contemporanea con oltre 30 artisti umbri, italiani e stranieri), food made in Umbria e molto altro. Anche quest’anno torna il “Co(op)ntest”, concorso musicale a partecipazione gratuita tramite il quale band provenienti dal territorio umbro saranno selezionate da una giuria tecnica composta da addetti ai lavori del mondo ​della musica live italiana ed avranno così l’opportunità di esibirsi durante la tre giorni. Main sponsor dell’evento sarà Coop Centro Italia, media partner del festival sarà la giovane web radio perugina Radio Cult.

Il programma sarà annunciato prossimamente ma, nel frattempo, L’Umbria che Spacca è lieta di annunciare il primo headliner di questa edizione: Motta. Il cantautore toscano si esibirà sabato 6 luglio (ingresso libero) sul main stage dei Giardini del Frontone con una tappa del suo nuovo tour (“Tour Motta”).

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo