CARICAMENTO

Scrivi per cercare

A Perugia “Passages. Frammenti Contemporanei” chiude “Corsie. Itinerario Danza”

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo Extra Città

A Perugia “Passages. Frammenti Contemporanei” chiude “Corsie. Itinerario Danza”

Redazione cultura
Condividi

"Frog" foto di Karen Righi

PERUGIA – Ultima tranche di appuntamenti per Corsie. Itinerario Danza 2018 che, dopo gli appuntamenti degli scorsi mesi, tornerà in scena dal 6 all’8 dicembre a Perugia, tra l’ex Fatebenefratelli e il museo civico di Palazzo della Penna, con un denso programma di “frammenti” di danza contemporanea presentati da compagnie di rilievo nazionale. Durante la tre giorni, in un contesto di collaborazioni tra realtà e luoghi di cultura, il pubblico avrà l’occasione, unica nel suo genere, di assistere a un osservatorio focalizzato sulla sperimentazione delle arti performative contemporanee, un connubio di arte e convivialità. Il programma è frutto dell’apertura della Residenza Artistica di Micro Teatro Terra Marique e Corsia Of alla collaborazione con la compagnia Déjà Donné nell’ambito della crescita di una rete nazionale e, inoltre, della conferma della sinergia già sperimentata lo scorso anno con Munus Arts & Culture a Palazzo della Penna, nella sala della “collezione Joseph Beuys a Perugia” e con l’aperitivo al Bio Art Cafè, sotto l’egida del Comune di Perugia. Nell’intraprendere questa nuova importante collaborazione con la prestigiosa compagnia di danza, gli “itinerari” di Corsie si traducono in “passaggi”, mentre, al contempo, il progetto “Passages” di Déjà Donné quest’anno si moltiplica in una serie di performance site-specific, che portano i danzatori a confrontarsi con gli spazi affascinanti e inusuali della Residenza Artistica e del museo.

Il programma

  • Giovedì 6 dicembre
    dalle ore 18.00 alle 20.30 all’ex Fatebenefratelli frammento di danza contemporanea della Compagnia Adarte “Nata femmina | estratto“ ideazione, regia e coreografia Paola Vezzosi, con Eleonora Chiocchini, disegno luci di Luca Chelucci, costumi di Arts in progress di Romina Valentini
  • ore 18.30 itinerario sensoriale “Promenade” dall’ex Ospedale Fatebenefratelli a Museo Civico di Palazzo della Penna
  • ore 19.00 a Palazzo della Penna “Rendez-vous” con aperitivo (gratuito per i possessori del biglietto*)
  • ore 19.30 alla sala “Collezione Joseph Beuys” di Palazzo della Penna frammento di danza contemporanea della Compagnia Déjà Donné “HO | ME” coreografia di Virginia Spallarossa, con Priscilla Pizziol. Al termine della performance sarà possibile visitare la Collezione “Jospeh Beuys a Perugia” e si continuerà l’aperitivo al Bio Art Cafè, dove si potrà anche cenare, prima di riprendere la serata di spettacoli
  • ore 21.00 all’ex Fatebenefratelli frammento contemporaneo per pochi spettatori della Compagnia Déjà Donné | Vittoria de Ferrari Sapetto “088” (I) solo performance di Vittoria De Ferrari Sapetto, con Vittoria de Ferrari Sapetto e Andrea Valfré, musica Electricity/Nox
  • a seguire frammento di danza contemporanea della Compagnia Artemis Danza “Qualunque fiore tu sia sboccerai | estratto anteprima assoluta” di e con Alessia Stradiotti
  • a seguire frammento di danza contemporanea della Compagnia Déjà Donné “Frog | estratto” coreografia di Afshin Varjavandi, con Jenny Mattaioli, in collaborazione con INC InnProgressCollective
  • a seguire frammento di danza contemporanea della Compagnia Déjà Donné | Priscilla Pizziol Giorgia Gasparetto “Ultimo piano | estratto” di e con Priscilla Pizziol e Giorgia Gasparetto
  • a seguire frammento contemporaneo per pochi spettatori della Compagnia Déjà Donné | Vittoria de Ferrari Sapetto “088” (II)
  • Venerdì 7 dicembre
    dalle ore 18.00 alle 20.30 all’ex Fatebenefratelli frammento di danza contemporanea della Compagnia Točna| Giulio Petrucci “Noi come noi” concept: coreografico/danza Giulio Petrucci, musiche di Davido, Geoffrey Oryema, James Tenney, Wizkid, sostegno al progetto Točnadanza – Progetto NAD (Nuovi Autori Danza)
  • alle ore 18.30 itinerario sensoriale “Promenade” dall’ex Ospedale Fatebenefratelli a Museo Civico di Palazzo della Penna
  • alle ore 19.00 “Rendez-vous” con aperitivo (gratuito per i possessori del biglietto*)
  • ore 19.30 alla sala “Collezione Joseph Beuys” di Palazzo della Penna frammento di danza contemporanea della Compagnia Déjà Donné “90 + 8 + 1” coreografia di Virginia Spallarossa, con Giorgia Gasparetto
  • alle ore 21.00 all’ex Fatebenefratelli frammento contemporaneo per pochi spettatori della Compagnia Déjà Donné | Vittoria de Ferrari Sapetto “088” (I) solo performance di Vittoria De Ferrari Sapetto con Vittoria de Ferrari Sapetto e Andrea Valfré, musica: Electricity/Nox
  • a seguire frammento contemporaneo di Versiliadanza | Leonardo Diana “Egon site specific” coreografia e interpretazione Leonardo Diana, scenografie virtuali di Proforma – Nicola Buttari, Martino Chiti, musica Andrea Serrapiglio, Luca Serrapiglio, organizzazione Filippo Figone, produzione Versiliadanza 2017 con il sostegno di MiBACT, Regione Toscana, Comune di Firenze e la collaborazione di Teatro Cantiere Florida, Armunia / Festival Inequilibrio, Deutsches Institut di Firenze
  • a seguire frammento contemporaneo della Compagnia Arearea | Valentina Saggin “Fra-agilità #1 | studio” di e con Valentina Saggin, disegno luci di Stefano Braganolo
  • a seguire frammento contemporaneo per pochi spettatori della Compagnia Déjà Donné | Vittoria de Ferrari Sapetto “088” (II)
  • Sabato 8 dicembre
    alle ore 21.00 all’ex Fatebenefratelli spettacolo di danza contemporanea della Compagnia Borderline Danza “Collective trip: una questione di gender” concept, regia e coreografia di Claudio Malangone, performers Luigi Aruta, Adriana Cristiano, Alessandro De Santis, Antonio Formisano, Francesca Montesanto, Giada Ruoppo e il pubblico che desidera intervenire, video Checco Petrone, costumi di Alessandro De Santis, disegno luci di Francesco Ferrigno, produzione Borderlinedanza, con il sostegno di MIBAC, Regione Campania, Ra.I.D. Festival, Associazione Musicateneo UNISA
  • a seguire frammento di danza contemporanea della Compagnia Déjà Donné | Helen Cerina “Qualcosa dopo… | estratto” di e con Helen Cerina e Alessandro Sebastianelli, musica live di Alessandro Sebastianelli

Prenotazioni e costi: 3470798353 (telefonate e whatsapp) – corsiaof@gmail.com

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere