CARICAMENTO

Scrivi per cercare

A Gualdo Cattaneo due giorni tra i saperi del pane e dell’olio

Eventi Cultura e Spettacolo Marsciano Todi Deruta Città

A Gualdo Cattaneo due giorni tra i saperi del pane e dell’olio

Redazione cultura
Condividi

GUALDO CATTANEO – “Sapere di pane, sapere di oli”, questo il titolo dell’evento che, nell’ambito di Frantoi Aperti in Umbria (1-25 novembre), si terrà il 3 e il 4 novembre a Gualdo Cattaneo per celebrare e degustare l’olio extra vergine di oliva DOP appena franto, direttamente in frantoio. Durante la due giorni si avvicenderanno una serie di iniziative, tra laboratori e corsi di cucina per imparare l’arte del fare e i saperi della tradizione, il mercatino “Artigianato Vero”, in cui maestri di antichi mestieri ed artigiani del sapore faranno riscoprire il saper fare, i valori della manualità, la conoscenza e le materie prime del territorio, ma anche musica e folclore nelle piazze e per le vie del borgo e coinvolgenti laboratori e momenti di animazione per i più piccoli. Novità di questo anno sarà un brunch tra gli olivi di un castello con concerto. Ancora, in programma, itinerari tra castelli e frantoi dove poter assaggiare l’olio extravergine di oliva appena franto e il tipico Cicotto di Grutti, Presidio Slow Food con “ Frantoi&Piazze del Gusto Tour”. Nove tappe golose per scoprire il territorio di Gualdo Cattaneo. Oltre ai frantoi locali (Bacci Noemio, Silvestri, Rinalducci Giovanni, Clerici di Gianni Proietti, Neri Nilo, Agricola Casa Rocco), dove sarà possibile degustare gratuitamente la bruschetta con l’olio nuovo, farro, lenticchie e ceci locali, si aggiungono al tour le “Piazze del Gusto”. Ogni piazza del centro cittadino sarà infatti dedicata ad un prodotto: la Piazza del Pane (dedicata ai prodotti da forno della tradizione locale, dal classico “pane sciapo” a quello con le noci, con le olive, condito con l’olio di oliva ed arricchito con il formaggio), la Piazza del Cicotto di Grutti (presidio Slow Food Umbria) e la Piazza dei Dolci tipici (dove poter degustare golosità locali, dalla tipica “rocciata” ai tozzetti).

Escursioni – Molte le occasioni per visitare il territorio e i castelli gualdesi con “Gualdo Cattaneo Phototrek”. Tra gli altri, una passeggiata tra gli ulivi durante la quale sarà realizzato un contest fotografico, il “Giro delle Pietre di Gualdo Cattaneo”, e i percorsi tra arte, tradizioni e sapori “Gualdo Cattaneo e i suoi Castelli”. Nei due giorni, i camperisti potranno sostare a titolo gratuito presso il Parco Acquarossa e godere delle tante attività in programma grazie ad apposite navette (Posteggio gratuito con navetta presso il Parco Acquarossa Parco Umbria, Parco Naturale Perugia Terni – Tel. 0742 920363 – 349 4906000 – info@parcoacquarossa.com).

Appuntamento con Giorgione – Da non perdere domenica 4 novembre lo show cooking “Cucina, Passione, Territorio” con lo Chef Giorgione Barchiesi, noto volto del Gambero Rosso Channel con la serie “Giorgione – Orto e Cucina”, che si cimenterà in cucina per esaltare la varietà e la qualità dei prodotti agricoli di Gualdo Cattaneo primo fra tutti l’Olio e.v.o., di cui fu anche produttore proprio in queste terre.