CARICAMENTO

Scrivi per cercare

A Foligno lo spettacolo della Tirreno-Adriatico: tappa all’azzurro Viviani

Foligno Spoleto

A Foligno lo spettacolo della Tirreno-Adriatico: tappa all’azzurro Viviani

Redazione sportiva
Condividi

Elia Viviani (foto Ansa)

FOLIGNO- Da Pomarance a Foligno, tappa numero tre della Tirreno Adriatico, che arriva nella città della Quintana cion grande partecipazione del pubblico. Vince il campione italiano Elia Viviani, al termine dei 226 chilometri, con annesso sprint finale.La maglia azzurra di leader della classifica rimane sulle spalle di Adam Yate. La tappa ha visto una lunga fuga di alcuni corridori. Il finale è stato molto emozionante, ad andatura velocissima, con i fuggitivi (Tonelli, Cataford, Berhane e Schonberger) ripresi dal gruppo proprio all’entrata di Foligno. Spettacolare la volata: Viviani che ha forza Sagan e Gaviria Domani la partenza da Piazza della Repubblica per la tappa che arriverà a Fossombrone.

RISUTATO FINALE
1 – Elia Viviani (Deceuninck – Quick-Step) – 226 km in 5h36’45”, media 41,499 km/h
2 – Peter Sagan (Bora – Hansgrohe) s.t.
3 – Fernando Gaviria Rendon (UAE Team Emirates) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Adam Yates (Mitchelton – Scott)
2 – Brent Bookwalter (Mitchelton – Scott) s.t.
3 – Primoz Roglic (Team Jumbo – Visma) a 7″

Maglia Azzurra, leader della classifica generale, sponsorizzata da Gazprom – Adam Yates (Mitchelton – Scott)
Maglia Arancione, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Sportful – Mirco Maestri (Bardiani CSF)
Maglia Verde, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Enel – Natnael Berhane (Cofidis, Solutions Credits)
Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Open Fiber – Laurens De Plus (Team Jumbo – Visma)