CARICAMENTO

Scrivi per cercare



A Fano Ternana Celebrity a valanga: sugli scudi Neka, Aguilera e Donati (7-1)

Terni Sport Altri

A Fano Ternana Celebrity a valanga: sugli scudi Neka, Aguilera e Donati (7-1)

Redazione sportiva
Condividi

(foto Pagliaricci)

FLAMINIA: Faccani, Mencaccini, Berti, Falcioni, Giovannelli, Grecia, Lucchesi, Sabetti, Buresti, Bonito, Eusepi. All.: Alessandra Imbriani
TERNANA: Dal Pizzol, Roda Aguilera, Neka, Donati, Ortega, De Massis, Mercuri, Torelli, Lorenzoni, Trumino, Menichelli, Cipriani. All.: Shindler
Arbitri: Parrella di Cesena e Francesco Mosconi (crono: Gianfrancesco Sorci di Pesaro)
Marcatrici: 10’17” e 19’01” p.t. Neka (T), 17’18” Roda Aguilera (T), 2’25” s.t. Donati (T), 12’11” e 17’05” Roda Aguilera (T), 14’20” aut. Grecia (T), 19’22” rig. Giovannelli (F)

FANO- Contro il Flaminia Fano ultimo in classifica, facile vittoria per la Ternana Femminile di Marco Shindler, che si impone 7-1 senza mai soffrire.
A metà della ripresa le Ferelle vanno in vantaggio con uno schema su fallo laterale: imbucata di De Massis per Neka che non sbaglia, è 0-1. La partita rimane in bilico per altre 6′ visto che le Ferelle non sfruttano mai le chiare occasioni concesse dalle marchigiane. Un’altra palla ferma però manda in gol questa volta Angela Roda: il pivot rossoverde si infila a tempo sul doppio scambio tra Ortega e Donati buttandola dentro in mezza scivolata. Le Ferelle fiutano di poter chiudere la gara prima del riposo e lo fanno: Neka mette a segno un bel contropiede con Donati.Nella ripresa il Fano non spinge, ma si scopre in una occasione e Neka lancia il contropiede sarà stavolta lei a ricambiare il favore a Donati: la numero 18 infatti non spreca e torna al gol con la maglia rossoverde dopo due stagioni. Si gioca ormai sul velluto e Shindler fa girare tutte da Torelli ad un alto minutaggio per De Massis e Lorenzoni. Sarà Angela Roda Aguilera a scavare il solco salendo in classifica marcatrici e mantenendo il secondo posto.Prima il gol strappa applausi di Ortega che si dribla mezzo Fano e con un tocco sotto beffa anche l’estremo difensore marchigiano. Angela Roda fa sette con un gran tiro da fuori sul portiere di movimento fanese. Chiuderà i conti il rigore di Giovannello concesso per fallo di De Massis. Finisce così con un sette a uno che grazie ai risultati di giornata proietta le Ferelle al secondo posto in solitaria. Giovedì in campo col Salinis al Paladivittorio alle 17.

RISULTATI 4. GIORNATA: Royal Team Lamezia-Breganze 0-6; Bisceglie-Real Grisignano 3-3; Montesilvano-Real Statte 2-3; Salinis-Kick Off MIlano 3-3; Cagliari-Woman Napoli 4-1; Lazio-Olimpus Roma 4-3; Florentia-Falconara 7-2

CLASSIFICA Real Statte 12; Ternana Celebrity 10, Breganze e Florentia 9; Salinis 8; Kick Off, Montesilvano, Bisceglie 7; Cagliari 6; Rela Grisignano, Lazio 4; Royal Lamezia 3; Falconara (-1) 2; Olimpus Roma, Flaminia Fano e Woman Napoli 0.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo