CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Extra Passeggiate

Redazione
Condividi

Palla avvelenata A palazzo Spada e dintorni regna, come noto, la concordia. Un pò come quando un membro del cda di un’azienda municipalizzata sembra replicare al sindaco con un messaggio di questo tipo: “Breve storia triste:Il pallone è mio pappappero. ..non ve lo dò….pappappero e se non giocate con me non sono più vostro amico, pappappero pappappero”. Peaceandlove.