mercoledì 1 Febbraio 2023 - 20:15
9.9 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Passignano, rivenuto il cadavere di un uomo nei pressi di un camping

Ancora da capire le cause del decesso e l'identità della persona: sul posto i carabinieri

MAGIONE – In serata il cadavere di un uomo è stato rinvenuto a Passignano nella zona di San Donato a poca distanza da un camping. Sul posto sono giunti ambulanza e i carabinieri. Ancora da capire le cause del decesso e l’identità dell’uomo.

Matteo Pierri, di 25 anni, chef di professione, di Bastia Umbra, stava pescando sulle rive del lago Trasimeno quando avrebbe avuto un malore per poi cadere in acqua. Ad accorgersi della sua assenza la fidanzata, quando non lo ha visto tornare. E’ stata sempre la giovane a trovare il corpo del compagno nell’acqua bassa vicino alla riva.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]